Guida alle funzioni - Faccende

Faccende

Come gestire i turni, creare nuove faccende e capire ogni settimana chi deve fare cosa

La gestione delle faccende domestiche è una delle funzionalità più comode per chi fa fatica a gestire turni di pulizie, di attività come il buttar fuori la spazzatura e tanto altro.

Storico Faccende

Lo storico delle faccende è diviso in due parti principali:

  • Le faccende da svolgere
  • Le faccende svolte

La divisione dipende dal fatto che ogni singola faccenda sia stata svolta o meno nel turno corrente: una faccenda settimanale, per questo motivo, ogni lunedì si ritroverà nella sezione “Da svolgere” e l’incaricato verrà notificato della cosa.

Le faccende che ti riguardano personalmente sono evidenziate in verde: in questo modo sarà facile capire la situazione delle varie attività.

Premendo il pulsante in basso a destra è possibile creare una nuova faccenda. Premendo in una delle faccende nella lista, invece, si entrerà nella visualizzazione dettagliata della singola faccenda.

Dettaglio faccenda

  • Informazioni sulla faccenda

    Dalla schermata di dettaglio è possibile avere un’idea di come i vari turni verranno svolti grazie al calendario! Qui è possibile sapere chi è l’incaricato del turno corrente e se eventualmente la faccenda è stata svolta o meno.

  • Svolgi la faccenda e fatti sentire!

    Puoi anche segnalare la faccenda come svolta se si tratta del tuo turno. E’ possibile, se la faccenda non è stata ancora svolta, incoraggiare il ritardatario in chat in modo da non permettere in alcun modo che la casa si sporchi più del dovuto, per esempio.

  • Storico turni

    Nella parte inferiore della sezione, è possibile controllare lo storico di svolgimento dei turni: quando è stato svolto l’ultima volta? Facile saperlo con lo storico sotto mano!

Inserimento faccenda


1 - Scelta categoria

La prima parte, in comune con altre molte funzionalità, è molto semplice: scegliere una categoria. Se le categorie presenti non ti soddisfano non c’è problema: è possibile creare una categoria personalizzata (premendo su altro) o modificare il nome di una delle categorie già presenti nella schermata successiva.


2 - Scelta frequenza

Come seconda cosa è necessario selezionare la frequenza con la quale la faccenda verrà svolta: è possibile scegliere tra lo svolgere la faccenda settimanalmente, ogni due settimane o ogni quattro settimane. Il periodo rappresenta la durata di ogni singolo turno e il tempo che passa prima che toccherà al prossimo svolgere la faccenda.


Cambio nome faccenda

Premi sulla matita di fianco al nome e modificarlo a proprio piacimento: se avete più bagni, fate la raccolta differenziata o semplicemente amate dare i nomi ai vostri ambienti domestici questa funzionalitàvi farà molto comodo.


3 - Creazione turni

La parte finale è la più divertente: scegliere l’ordine dei turni!

Premendo su ogni singola persona questa verrà aggiunta alla rotazione dei vari turni come sarà possibile vedere immediatamente dal calendario sotto. Il calendario, in questa fase, serve come anteprima e permette solo di visualizzare come i turni verranno distribuiti una volta creata la faccenda.

Tenendo premuto una persona, è possibile spostarne l’ordine all’interno del ciclo di turni .

Quando hai finito di scegliere i turni e l’ordine delle persone il gioco è fatto: premi su “Inserisci” e la faccenda verrà creata.